Ponza e spaghettino sciuè sciuè...

16:11 Angela M. 6 Comments


Sull’onda di:  "...mare profumo di mare..." ho cucinato questo spaghettino, ispirata dalla tradizione, dai profumi e dai colori di quest'isola meravigliosa che è Ponza.
Quest’anno fare quest’altra tappa di mare per me è stato necessario, importante, significativo…
Nonostante le avversità iniziali a causa di  una partenza difficile, il fine settimana trascorso con i nostri cari amici a Ponza è stato meraviglioso. 
Mi è piaciuto girare nei vicoletti, mangiare il fritto di calamari nel cono a volo a volo, fare acquisti simpatici.
Quest’isola ti apre le braccia, ti accoglie e ti coccola.


Ma quello che più mi ha lasciata un segno nel cuore è stata la giornata in barca a Palmarola.
Superata la titubanza inziale per il motoscafo, il maestrale e gli dei che ci erano contro, siamo partiti…
Ci sarà un motivo per il quale Palmarola è una  riserva naturale?! È incontaminata ed è considerata una tra le isole più belle del mondo.
Questo è quello che ho visto:








Tornando alla mia ricetta...
la preparazione è veramente semplice, particolare è il contrasto del friggitello che fa da padrone in questo piatto!
Ho preparato un souté di vongole, a parte in una padella con un filo d’olio ho soffritto uno spicchio d’aglio, rosolato la pancetta affumicata a dadini e aggiunto i friggitelli tagliati a listarelle, aggiunto un pochino-ino d’acqua e lasciati appassire.
A fine cottura ho aggiunto alcune vongole sgusciate, il souté filtrato e ho saltato in padella gli spaghetti cotti.




Insomma, sciuè sciuè ma nemmeno poi tanto…ho adorato questo piatto, e lo rifarei altre mille volte!


Così come ho adorato questo posto 










Potrebbe piacerti anche

6 commenti:

  1. Mai stata a Ponza...e ho fatto male, molto male ! Che posto incantevole...che colori meravigliosi !
    E anche i colori nel tuo piatto mi piacciono parecchio ! Buonissima ricetta :)
    Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
  2. Oddio ho visto più di una meraviglia! Prima questi posti incantevoli.. poi il tuo spaghettino.. non so quale amare di più e credo che non sceglierò! Sono in estasi <3 TVTTB!

    RispondiElimina
  3. Non sono mai stata a Ponza e mi sa che devo proprio prenderla in considerazione per una delle prossime vacanze.
    E mi sa che anche lo spaghettino deve essere preso in degna considerazione... :-)

    RispondiElimina
  4. Oggi è il secondo post in cui vedo vongole... adesso le desidero tantissimo!
    :-) Ponza è vicino Roma ma ci sono stata solo una volta, mi riprometto di tornarci perchè ha un mare meraviglioso e le tue foto lo confermano... quest'anno aspetto contenta l'autunno, ma so che l'estate, tra poco, mi mancherà... quindi godiamocela finchè si può!

    RispondiElimina
  5. Gli spaghetti sono una delizia! Un bacio

    RispondiElimina
  6. Mai stata a Ponza ma mi sa che è arrivata l'ora di andarci :) gli spaghetti della foto mi sanno di spettacolari, mamma mia che invidia :) un bacio

    RispondiElimina