Taralli Pugliesi

12:00 Angela M. 6 Comments

Sono in Puglia dalla mia famiglia per qualche giorno, Fagiolino dorme, io e mia mamma siamo in cucina, se non mettiamo le mani in pasta, non siamo felici e quale migliore occasione per fare i taralli pugliesi?

Quelli “scaldati” ovvero prima bolliti e poi cotti in forno, fragranti, con olio d’oliva VERO, se poi di produzione propria meglio ancora, con aggiunta dei semini di cui siamo matti.

Non perdiamo tempo, abbiamo poca autonomia, prima che il piccolo gigante si svegli e inizi a reclamare mamma, nonna e zii ;)



6 commenti:

Torta alle noci "Zì Filomena"

16:17 Angela M. 1 Comments

Ogni volta che propongo un dolcetto con una granella di noci dentro, si ripete la stessa scenetta:
lui: “eh ma non è la torta alle noci”
io: eeeh no!
Tutte le volte, tutte la santissime volte! Perché lui è cresciuto a suon di torta di noci, ma non una qualsiasi, no, quella della Zì Filomena!
Devo ammettere però che la mia onestà mi impone di fare una doverosa ammissione, ossia, la torta alle noci della Zia Filomena è veramente veramente buona.
Così, alzo il telefono e chiamo la Zia Filomena,
ed è uscito fuori questo:

200 gr di farina
200 gr di zucchero
100 gr di burro
100 gr di olio d’oliva
4 uova
1 bustina di lievito per dolci
15-20 noci tritate grossolanamente.



1 commenti: