Calzoni ripieni quelli di mia mamma che erano di Bonci!

12:00 Angela M. 9 Comments

Non lo so, forse sto subendo una sorta di mutazione genetica, ma vi giuro io non ho mai mangiato il gorgonzola, e quando ho assaggiato per la prima volta questo calzone, le mie papille gustative mi hanno ringraziato.
E vi dirò mi sono piaciuti così tanto che gli ho voluti preparare a casa con le mie manine.
Il mio approccio è stato un po’ timido, perché ho sempre sorvolato il banco dei formaggi, con tutto ciò prendo coraggio, mi avvicino e scopro un mondo che ignoravo….
Panico, ed ora quale prendo? Dolce, piccante, con la goccia o con mascarpone?
Mi gioco l’aiuto da casa, mia mamma, che sicura senza battere ciglio mi consiglia su quale comprare.
Torno a casa fiera del mio acquisto e lo  metto in frigo.
Arriva il mio lui, apre il frigo e mi chiede: “ma ho sbagliato, casa, frigo e persona? Che ci fa il gorgonzola a casa nostra?” con un misto di curiosità e meraviglia!
Io: vedrai, vedrai che succederà mai! ;)




Procedimento

Per la pasta:
200 gr farina
120 gr di acqua
60 gr di LI.CO.LI
Sale
1 cucchiaio d’olio evo

Per il ripieno:
1 Mozzarella
150 gr di Gorgonzola
3-4 Carciofi
1 uovo

Ho sciolto il LICOLI con acqua, aggiunto la farina e alla fine ho messo sale e un cucchiaio d’olio. Lasciato riposare una mezz’ora e ho fatto le pieghe ogni 15 minuti. Ho fatto lievitare il panetto per 12 ore.
Per il condimento, ho pulito e tagliato a julienne i carciofi, li ho cotti in padella con un filo d’olio e aglio, aggiunto un po’ d’acqua per farli stufare. Ho salato e lasciato in cottura per 20 minuti ca.
Per il ripieno, ho steso la pasta lievitata, ho messo uno strato di mozzarella tagliata a dadini, sopra i carciofi e poi i cubetti di gorgonzola. Ho chiuso il calzone, sigillato i bordi, spennellato con uovo e mozzarella e ho infornato a 200°C per mezz’ora!


Divini! Sono piaciuti talmente tanto anche a lui, che mi ha fatto giurare e spergiurare che li avrei rifatti. 

Potrebbe piacerti anche

9 commenti:

  1. Anch'io ho un po' di ritrosia per il gorgonzola, eppure ogni tanto ci sta! Questa calzoncini hanno un aspetto molto invitante... Ci credo che dovrai rifarli! :)

    RispondiElimina
  2. Mmmmm non ho mai provato l'abbinamento carciofo/gorgonzola ma sembra una cosa deliziosa!!

    RispondiElimina
  3. Ahahahha ! sai che anche io non mangio il gorgonzola ?? Chissà, magari mi lancio anche io ad assaggiare qualcosa che lo contiene, e cambio idea ;) Una cosa è certa, che questi calzoni hanno una faccia eccezionale ! Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  4. E' bello cambiare gusti, è successo anche a me con il cocco :-) Per quanto riguarda il gorgonzola a me piace solo fuso o ben spalmato sul pane...e i tuoi calzoni li divorerei con un morso!!
    A presto

    RispondiElimina
  5. calzoni ripieni...mmm...arrivooooooooooooooooooooooooo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Oh, si! I calzoni che fanno per me, adoro il gorgonzola!!! Sono riuscita a farlo amare anche a mio marito....Un bacione

    RispondiElimina
  7. Grazie per il gentile commento! :-) Mi chiedevi del Kamut, puoi fare tutto. Io ho preparato pizze, pane, focacce con risultati eccellenti. Un bacio

    RispondiElimina
  8. UFFA!!! ho la PM, il lievito di birra, quello per torte salate, ma non il licoli!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh Mila, mica per forza, hai la PM, hai detto nulla? io ho optato per il licoli solo perchè è di più facile gestione! :)

      Elimina