Ravioli ricotta e spinaci con funghi e cacio

12:18 Angela M. 12 Comments

Buongiorno buongiorno, oggi vi presento uno dei miei piatti preferiti, uno di quelli che rievocano emozioni, perché legato ad un ricordo, un’ esperienza vissuta nel passato.

Cibo = ricordi = emozioni! A voi è mai capitato?

Questa volta ho voluto fare le cose fatte per  bene, partendo dalla sfoglia, ora vi racconto meglio:



Ingredienti:
Per la pasta:
Farina di semola
Acqua

Per il ripieno:
Ricotta di capra
Spinaci
1 uovo
Sale
Un pizzico di noce moscata

Per il condimento:
Funghi porcini
Caciocavallo affumicato a scaglie




Procedimento:
Ho fatto un impasto di farina di semola rimacinata e acqua, l’ho lavorato fino ad ottenere un panetto compatto, ho lasciato riposare in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo ho preparato il ripieno. Ho lessato gli spinaci, strizzati e tritati, aggiunto la ricotta setacciata, l'uovo e un pizzico di noce moscata.
Ho tirato la sfoglia con la macchinetta e ho coppato la pasta a forma di cerchio. Al centro ho messo il ripieno di spinaci e ricotta e ho richiuso per bene in bordi.

A parte ho cotto in una padella con burro e aglio i funghi porcini e ho mentecato in padella i ravioli precedentemente cotti, infine ho aggiunto le listarelle di cacio affumicato che con il calore si è sciolto e ha  creato una cremina deliziosa.

Potrebbe piacerti anche

12 commenti:

  1. Il cibo parla e racconta...e questo piatto, ha tanto da dire :) un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  2. Un piatto a dir poco meraviglioso.... Bravissima!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. adoro la sfoglia acqua e farina (il mio blog si chiama infatti proprio così, con l'aggiunta del mio nick), si è vero ingredienti o ricette suscitano ricordi oppure emozioni, proprio per questo è bello cucinare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. mmmmmm...questa colombiana ci proverà!!! bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella la colombiana ;)
      fammi sapere...un bacio grande!

      Elimina
  5. complimenti, dei ravioli fatti alla perfezione e squisiti! Bravissima!

    RispondiElimina
  6. Quando vedo ricette con pasta fresca mi dispiace così tanto non averla mai fatta... vacanze di Pasqua arrivate presto così magari è la volta buona che mi metto all'opera! :-)
    Sai quanto i ricordi siano importanti per me, il cibo è intrecciato, c'è un legame così forte... spesso cucinare è mantenere viva la memoria, un motivo in più per farlo con gioia...

    RispondiElimina
  7. Per noi quasi ogni piatto è legato ad un ricordo e la pasta in casa è proprio una di questi :-) la ricotta e gli spinaci ci ricordano una classica quiche che si ripresentava puntuale a tavola per la cena ogni una o due settimane, ma i ravioli con l'aggiunta di funghi e cacio sono una novità allettante :-)

    RispondiElimina
  8. Adoro la pasta ripiena e i tuoi ravioli sono bellissimi e buonissimi! Un bacio

    RispondiElimina
  9. Un giro tra i tuoi post e mi sono innamorata subito del tuo blog e delle tue ricettine... te ne ruberò un bel pò ^ - ^ complimenti!!!

    P.S. ho provato più volte ad unirmi ai tuoi lettori, ma senza successo... torno presto e riprovo. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow! grazie mille, davvero...mi spiace che tu non sia riuscita ad unirti tra i miei followers, è vero blogspot in questi giorni fa i capricci, ma torna a trovarmi ne sarò felice! :)

      Elimina
  10. Ma che bel piatto, splendido dal ripieno al condimento!!!!! Che brava che hai fatto anche la sfoglia, io non sono molto ferrata nella pasta fatta in casa! Baci

    RispondiElimina