Tagliatelle con carciofi e crema d'uovo

11:50 Angela M. 6 Comments

Adoro i carciofi, adoro adoro e adoro e naturalmente per la legge del contrappasso, non potrei mangiarli.
Dico non potrei, perché sinceramente chi se ne ….????
Voglio dire, l’importante è non esagerare, ma rinunciare mai e poi mai, non scherziamo proprio, sono stata cresciuta a carciofi, a chilate proprio, quindi da carciofara quale sono, beccatevi questa…



Ingredienti:
Per le tagliatelle:
200 gr di farina
1 uovo
Un po’ d’acqua per impasto

Per il condimento:
Carciofi
Pancetta tesa affumicata
Pecorino
2 uova
Pepe

Procedimento:
Come al solito, procedo con l’impasto per le tagliatelle, farina a fontana, al centro 1 uovo (solo uno nell’impasto, visto che ne metto altri due fuori) e inizio piano piano a mescolare fino a creare una pastella, aggiungo un po’ d’acqua e lavoro l’impasto sulla spianatoia fino a farlo diventare liscio e omogeneo.

Lascio riposare per mezz’ora e poi tiro la sfoglia con la macchinetta, le passo per ultimo nel rullo delle tagliatelle.  Le infarino e le lascio asciugare.

Nel frattempo che le “belline” asciughino, in padella rosolo con un filino d’olio evo la pancetta tesa affumicata, lascio andare fino a quando non saranno dorate, aggiungo i carciofi tagliati a julienne, sfumo con un po’ di vino bianco secco, lascio evaporare, aggiungo un po’ d’acqua e li lascio in cottura per 20 minuti.

Poi sbatto i rossi d’uovo con la frusta, aggiungo sale, pepe macinato in grani, e due cucchiai di pecorino.

Manteco la pasta cotta in padella con i carciofi e la pancetta, pecorino come se piovesse, salto la pasta per qualche secondo.

Spengo i fornelli.

E solo a fuoco spento aggiungo il composto dell’uovo.
Impiatto e completo con scaglie di pecorino.
Mica male, no?

Potrebbe piacerti anche

6 commenti:

  1. Tesoro bello, ma che meraviglia questo piatto ! Hai messo insieme ingredienti che amo, e l'aspetto è superlativo :) Ne approfitto per augurarti una serena Pasqua. Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella Mary...più che l'aspetto, decisamente il gusto è superlativo...e sai di che parlo :)
      Ti auguro anch'io una buona&bella Pasqua...
      un abbraccio

      Elimina
  2. un piatto assolutamente strepitoso!!!
    Un abbraccio e buona Pasqua, carissima

    RispondiElimina
  3. Che bontà! Essenziale e gustoso! Mi piace! :)

    RispondiElimina
  4. in un certo qual modo mi rimanda ad una rivisitazione elegante della carbonara...
    apprezzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apprezzo sempre il tuo apprezzamento, grazie mille! ;)

      Elimina