Orecchiette "relax and take it easy"

13:01 Angela M. 1 Comments

La mattina quando mi sveglio e lo trovo ancora lì al mio fianco per me è sempre una grande sorpresa e mi dico: ahhh non è ancora scappato!

Diciamolo io non sono proprio una semplice, sono complicata, difficile,  amo fare le cose con precisione e mi aspetto che anche gli altri siano muniti di questa dote meravigliosa.

Mia madre ad esempio è sempre stata molto paziente con me, ed ora che non sono più a casa, tutta la sua comprensione va a quel poveretto che mi sopporta!

Ora con il blog, la nostra vita è diventata ancora più “complicata”, cucinando quasi esclusivamente la sera, lui mi aiuta a preparare il soft box, con il kit dei faretti, dei teli da mettere come sfondo e dopo l’impiattamento mica si mangia, seeee magaaari, mentre io scatto le foto, c’è lui, abbandonato in cucina con un mare di utensili che escono dal lavello, e il suo piatto ancora da impiattare….

Dopo aver scattato qualche foto al mio piatto (nemmeno poi tanto, visto che ho il problema che la voglia di mangiare poi vince sulla voglia di fotografare),  mi fiondo a tavola per mangiare e magari lui non è ancora pronto con il suo piatto, ma intanto il mio si fredda e inizio qualche secondo prima…

Capite? Non è facile, non è facile per niente, però devo dire, che se non avessi condiviso con lui questa mia passione, probabilmente non sarei ora qui a scrivere. Lui è un mio gran sostenitore, mi legge e mi da persino consigli sui titoli dei post e poi vuoi mettere? Alla fine usufruisce di tutti i miei esperimenti culinari e mica si lamenta! Quindi tralasciando qualche piccolo dettaglio, tuttosommato gli va alla grande!

Solo una cosa…in futuro devo imparare a non fare sempre le cose da sola (solo perché mi piacciono di più come le faccio io), cucinare insieme e condividere anche piccole scelte quotidiane ha un sapore diverso, unico…
Relax and take it easy, questo è il suo motto e devo dire che quando riesco a seguirlo, tutto è più facile!

Orecchiette con crema di zucchine e mazzancolle


Ingredienti:

Orecchiette
Zucchine
cipolla
mazzancolle
sale, pepe.


Procedimento:

Questo piatto è molto facile da preparare ma molto sfizioso. Alla base di questo piatto ci sono le zucchine, in due consistenze: a crema e a filetti croccanti per decorare il piatto.
Quindi ho cotto in padella le zucchine tagliate a fiammifero con un filo d’olio e un po’ di cipolla, le ho fatte cuocere, salate e passate al mixer per creare la cremina di zucchina.
A parte ho tagliato sottilissimamente il verde di zucchina e julienne e fritto il olio di semi fino a farli diventare croccanti (non fate come me, che tra una cosa e l’altra le ho leggermente bruciacchiate, toglietele via prime. Possibilmente dorate e croccanti).
In una padella antiaderente, aggiungere un filino ino ino d’olio (o anche no, se preferite) e cuocere per 2 minuti le mazzancolle.
Infine, ho mantecato le orecchiette con la crema di zucchine, impiattato con i filetti di zucchine fritte e aggiunto le mazzancolle cotte separatamente, una spolveratina di pepe nero macinato in grani.




Semplice no?

Potrebbe piacerti anche

1 commento:

  1. Ehhehehhe....l'amore...e aggiungerei...vita da food blogger :) E' bellissimo condividere la nostra passione con i nostri maschietti. Anche il mio uomo mi sostiene, mi sprona, mi consiglia e mi aiuta :) Ora ha imparato la tecnica per preparare la focaccia, e il sabato la impasta sempre lui :)
    Delizioso questo piatto :) Ti abbraccio e ti auguro una felice serata

    RispondiElimina