Tarte al caramello salato

12:00 Angela M. 1 Comments

Finestre spalancate, raggi di sole che illuminano la stanza, io e te sul lettone accarezzati da candide lenzuola di lino, questi sono i nostri pomeriggi di amore e coccole. Finalmente ti addormenti a pancia in giù, dopo aver lottato con lenzuola, peluche, dudù, ciuccio e tutto quello che ti capitava per le mani.

Shhhh, mi godo questo meraviglioso momento di quiete, e mi concedo una fetta di questa tarte al caramello salato come premio per essere sopravvissuta a quest’altra giornata di mamma di piccola peste.



Base:
250 gr di biscotti al cacao
125 gr di burro fuso.

Tritare finemente i biscotti al cacao con il burro fuso.
Mettere il composto sulla base della tortiera, livellarla schiacciandola bene e mettere in frigo per mezz’ora.

Caramello salato;
70 gr panna

30 gr burro salato 
70 gr glucosio
70 gr zucchero semolato

In un pentolino portate a ebollizione la panna con il burro e il glucosio.

Nel frattempo, in un altro pentolino preparate un caramello a secco, portarlo alla temperatura di 170°C spegnete il fuoco e aggiungetevi il precedente composto bollente (panna, burro, glucosi).
Mescolare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Ganache al cioccolato:
200 gr Cioccolato fondente
125 gr di panna fresca
35 gr di burro morbido

Versare la panna in un pentolino con il burro morbido e portarla quasi a bollore.
Nel frattempo tritare finemente il cioccolato.
Versare la panna calda nella ciotola del cioccolato e mescolare fino a ottenere una consistenza liscia.



Ora non ci resta che montare;
Distribuite sulla base del biscotto il caramello salato. Dopodiché riempite la crostata fino ai bordi con la ganache e mettete in frigo.


Servitela fredda spolverizzando sulla superficie dei fiocchi di sale rosa dell’Himalaya.





Potrebbe piacerti anche

1 commento: