Valencia&Paella

12:30 Angela M. 9 Comments

Necesito Volver, Necesito Volver, Necesito Volver.

Questo era quello che mi ripetevo dall’ultimo viaggio fatto in Spagna come un disco rotto…

Sono passati un po’ di giorni ma riesco ancora a godere della magia di quel posto. Chiudo gli occhi e mi rivedo tra le vie del centro di Valencia, tra la folla, avvolta dagli odori delle spezie e dello street food!

Valencia è un vero gioiellino, tante città in un unico luogo, dal gotico al moderno, tanta storia, tanto mix di culture…bellissimo perdersi nelle vie della Ciutat Vella, del Barrio del Carmen fino a tarda notte.

In testa un’ infinità di istantanee che si sovrappongono…

Nell’oceanografico Il tempo sembra scorrere a rallentatore, centinaia di pesci mi nuotano attorno, con il naso all’insù a godere di quelle meravigliose creature…

Il mercado central un luogo di perdizione, 8.000 metri quadrati, oltre 1.000 bancarelle con ogni genere alimentare e da buona amante del cibo ho fatto scorta di hamon per 2 mesi, solo che poi sono durate solo 2 giorni! Hamon iberico de bellota, hamon serrano, hamon de Aragona, pata negra, chorizo, lomo, formaggi di capra.
Da buona foodlovers, sono rientrata a casa con due paellere smaltate, spezie, e prosciutti vari.

Felici di tutto quello che abbiamo GuardatoToccatoRespiratoAscoltatoMangiato. Felice di essermi ritagliata del tempo, per fuggire dalla noia e dalle ansie di tutti i giorni, felice di poter condividere con il mio amato compagno di viaggio un’altra bellissima esperienza.

ed ora? Naturalmente...

Necesito Volver, Necesito Volver, Necesito Volver!

Tornata a casa non vedevo l’ora di usare la paellera, il procedimento è lungo ma le soddisfazioni sono tante!




Paella
Ingredienti:
Riso Roma
Peperoni rossi
Piselli
Passata di pomodoro
Pachini
Zafferano
Calamari
Gamberetti
Mazzancolle
Cozze
Vongole
Fumetto di pesce

Procedimento:
Far aprire i molluschi in una padella con olio e gambi di prezzemolo. Lasciarli in cottura per 3-4 minuti. Filtrare il fondo di cottura delle vongole e delle cozze e metterlo da parte.
Tagliare a julienne un peperone rosso e farlo cuocere in padella con un filo d’olio; sbollentare i piselli e metterli da parte.
Nel frattempo fare un soffritto di cipolla e aglio tritato in un filo d’olio, aggiungere il riso roma, tostarlo brevemente a aggiungere un po’ alla volta il brodo di pesce e il fondo di cottura dei molluschi.
Aggiungere lo zafferano (io ho usato il mix di zafferano e paprika dolce per paella acquistato a Valencia!), due cucchiai di passata di pomodoro, 3-4 pachini tagliati a metà,  i peperoni e i piselli precedentemente cotti. Aggiungere il brodo di pesce per far cuocere il riso  e non mescolare il riso fino a quando non sarà cotto.
Aggiungere negli ultimi minuti di cottura del riso i calamari puliti e tagliati ad anelletti, i gamberetti e i gamberoni sgusciati, lasciando però la testa e la codina.  Solo a fine cottura aggiungere le cozze e le vongole cotte in precedenza e sgusciate, usando qualcuna con il guscio per la decorazione.

Lasciare riposare un paio di minuti e servire!






un pò di Valencia random




Oceanografico - Valencia


Oceanografico - Valencia


Aggiungi didascalia








El Cabanyal


Agora- Città della Scienza 

Mercado Central

Mercado Central

Mercado Central
Mercado Central

Mercado Central




Potrebbe piacerti anche

9 commenti:

  1. Che meraviglia! Non sono mai stata a Valencia e questo post conferma ancora una volta la posizione di questa città nella mia lista delle prossime mete :)
    Bella la tua paella, mi sembra di sentirne il profumo!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lina, ti consiglio assolutamente di visitarla, è fantastica! :)

      Elimina
  2. A Valencia mi ci trasferirei anche domani...l'ho vissuta intensamente, per tre volte...e ti confesso che mi manca...la tua paella ha una faccia favolosa ! Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow Mary, 3 volte! che meraviglia, anche tu se non erro ami la Spagna, vero?

      Elimina
  3. Quando vedo piatti collegati a posti che non conosco e mi incuriosiscono mi viene una voglia matta di partire e farei la valigia anche ora, stanotte, per la Spagna! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è lo spirito giusto, quindi si parte? ;)

      Elimina
  4. Ma che meraviglia! La tua paella è semplicemente favolosa. Bravissima e bentornata!

    RispondiElimina
  5. paella forever la adoro e sono anni con ne faccio! la tua foto invoglia parecchissimo, un abbraccio , mony

    RispondiElimina
  6. che meraviglia.... manco da Valencia da un sacco di anni....
    la paella invece ogni tanto me la faccio.. troppo buona, e la tua è veramente invitante!!
    ciao
    elisa

    RispondiElimina