Buoni propositi per la primavera/estate 2013

15:00 Angela M. 4 Comments


Chissenefrega se sono sopra le righe, se esprimo con forza amore, odio, rabbia,
Chissenefrega se NON sono puntale-precisa-perfetta,
Chissenefrega degli errori… e se non è mai abbastanza.
Chissenefrega se poi non me ne frego,
…ma…
non voglio preoccuparmi, voglio essere leggera, indifferente.

E con la stessa leggerezza che preparo questo piatto:

Ho tagliato la cipolla (piangendo), soffritta in un giro d’olio d’oliva, aggiunto: 1. Carote tagliate a julienne, 2. Zucchine tagliate a julienne, 3. Quattro pomodorini pachini tagliati a metà.
Aggiunto un po’ d’acqua e lasciati cuocere fino a quando le verdurine si sono appassite.
Nel frattempo ho fatto delle mini mini polpettine di carne di maiale con il solito procedimento da polpettara doc: carne trita, uovo, mollica di pane rafferma  bagnata nel latte e strizzata, parmigiano come se piovesse, sale, pepe macinato al momento, prezzemolo se lo gradite…la consistenza dell’impasto deve risultare morbido al tatto e al palato, poi! Le ho fritte e messe da parte.
Per questo piatto ho usato delle tagliatelle fresche agli spinaci, a fine cottura ho saltato in padella con tutti gli ingredienti grattugiato a pioggia il parmigiano ed ho impiattato con parmigiano a scaglie.



Mi è piaciuto…mi è piaciuto un bel po’! Spero che piaccia anche a voi.


Potrebbe piacerti anche

4 commenti:

  1. L'importante è essere se stessi, sempre e star bene con se stessi...
    Quanti colori e sapori in questo piatto ! Mi piace tanto :)
    Buon pomeriggio :*

    RispondiElimina
  2. Buono è invitante...ma si le etichette non vanno tanto bene,l'importante è vivere rispettando se stessi e gli altri....il resto è fantasia!!!
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Tu pensa a te, a stare bene, a fare quello ti senti, a cercare cose che ti appagano e persone che ti sanno far sorridere... e in cucina niente limiti o barriere, libertà è la parola d'ordine, insieme a fantasia... :-)

    RispondiElimina
  4. Miss, sei bella così, appassionata, imperfetta (ma solo ai tuoi occhi), ritardataria e leggera....e capace di inventarti piatti così! Mi piace, eccome se mi piace!!
    Baci!!!!

    RispondiElimina