Tortina della felicità

10:53 Angela M. 0 Comments


La nuova regola è… un dolcetto ogni week end, come ricompensa per essere sopravvissuta alla settimana. 
Mi piace, mi strapiace! 
Certo mi piacerò di meno con quei due famosi chili che con tanta fatica sono riuscita a perdere durante il mio periodo di dieta-follia! Ma questo è un altro discorso, un’altra triste storia, perché solo al pensiero di dover contare le calorie già mi viene l’ansia. Quindi, solo pensieri belli, positivi e soprattutto buoni!
Finalmente ho usato quella mini-mini-mini tortiera, che non sapevo mai come usare ma che mi faceva stare bene solo ad averla acquistata (una delle tante mie conquiste compulsive culinarie).

Ho creato una frolla fantastica con la farina di riso (per dire che sono stata brava!  mini torta e pure dietetica!), burro di bufala, vanillina, uovo, zucchero. Fatta risposare un’ora in frigo, l’ho stesa e adagiata sulla tortiera di 12 cm, fatto i bordi alti, riempita di marmellata all’arancia, chiusa con altra sfoglia, messo i pinoli, infornata.

Mangiata! 


Potrebbe piacerti anche

0 commenti: